Cosa da Fare a Torino | Guida Viaggio a Torino | Cosa Fare e Cosa Vedera a Torino

GUIDA DELLA CITTA' DI TORINO

Storia
La città fu fondata in epoca pre-Romana dai Taurini e inizialmente venne chiamata Taurasia. Durante il dominio romano divenne fondamentale dal punto di vista militare e fu rinominata Augusta Taurinorum. Nel corso del 1500 emerse come importante città sotto il comando della Famiglia Savoia che effettivamente vi si trasferì, facendone la sua sede. Al termine del Risorgimento Torino divenne, prima di Firenze e di Roma, capitale dell'Italia unificata. Nel 1899 fu fondata la celebre azienda Fiat.

Cultura - Cosa fare a Torino
Torino è giustamente considerata la capitale mondiale del Barocco per via delle residenze reali, delle sue chiese e delle opere d'arte realizzate tra il 1600 e il 1700. Torino è una delle più antiche città universitarie ed è contraddistinta dai numerosi palazzi storici. La città è famosa anche per la produzione di cioccolata e ospita ogni anno un festival di due settimane dedicato a questo prodotto. Torino ha da sempre attirato numerosi intellettuali e ciò è testimoniato dalla fondazione di un'importante casa editrice dopo la seconda guerra mondiale. È stata il luogo di nascita del cinema italiano quando Giovanni Pastrone creò una pellicola, Cabiria, che costituisce uno dei primi esempi di film nella storia. Oggi è uno dei più importanti centri cinematografici e televisivi italiani.

Maggiori attrazioni
Ci sono molte cose da fare a Torino. Se prevista l'esposizione, da non perdere è sicuramente la Sacra Sindone, custodita nella Cattedrale della città. Secondo la tradizione si tratta del lenzuolo citato nei Vangeli e utilizzato per avvolgere il corpo di Gesù nel sepolcro. Da vedere  anche la Basilica di Superga, capolavoro in stile barocco, Palazzo Madama, il Museo Egizio, tra i più ricchi di reperti archeologici, e la Porta Palatina. Per chi ama il cinema  è  interessante visitare le location dei vari film italiani girati a Torino negli anni 60'.

Geografia
Situata a nordest, Torino è circondata dalle Alpi e dalle colline di Monferrato. La città è attraversata da quattro dei maggiori fiumi italiani, tra cui il Po, lo Stura e il Sangone.

Archittettura
Torino è famosa per le tracce di arte barocca, rococo, neoclassica e Art Nouveau. Molte delle opere presenti a Torino, dalla piazze, ai giardini, ai castelli fino ai palazzi, sono state costruite dall'architetto siciliano Filippo Juvara, che si ispirò a Versailles per edificare proprio il Palazzo Reale di Torino e la Basilica di Superga.

Eventi annuali
Se state pensando cosa fare a Torino, controllate se il vostro soggiorno coincide con qualcuno degli eventi che annualmente si svolgono in città. Tra questi, CioccolaTò, Festa del Cioccolato che si tiene ogni anno a novembre, o la Fiera Internazionale del Libro a Maggio. Interessante anche la festa di San Giovanni Battista, patrono di Torino, a Giugno e il Torino Film Festival a novembre.

Trasporti
Torino ha l'aeroporto internazionale di Caselle Sandro Pertini, collegato alla città da un servizio ferroviario o da bus-navette.
Muoversi in città è economico e molto semplice grazie ai trasporti urbani di tram e bus.

Collegamenti utili
www.aboutturin.com

www.extratorino.it

Informazioni principali
  • Importante centro economico e culturale
  • Prima capitale italiana nel 1861
  • Casa della Famiglia Reale Italiana
  • Capitale mondiale del barocco
Attrazioni turistiche
  • Il Duomo di Torino con la Sacra Sindone
  • La Basilica di Superga
  • Palazzo Madama
  • Il Museo Egizio
  • La Porta Palatina
  • La Mole Antonelliana
  • Palazzo Reale
  • La Reggia di Venaria

torino-side-1

Clima
  • Clima continentale
  • In estate-caldo in pianura e fresco sulle colline e sulle montagne
  • In primavera e in autunno- abbondanza di piogge
  • In Inverno- clima freddo con molta nebbia specialmente in autunno